Lavapavimenti marmo: le macchine perfette a cui lasciare la pulizia dei tuoi pavimenti delicati

Lavapavimenti marmo: le macchine perfette a cui lasciare la pulizia dei tuoi pavimenti delicati

N.B. Questa guida all'acquisto, proprio come tutte le altre, è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo.

Pavimenti delicati, superfici lucide, materiali difficili da trattare. Sono la gioia e i dolori di ogni buona casalinga, eppure esistono delle macchine perfette per lavarli senza rovinarne la lucentezza e senza stare ore a strofinarli con numerosi detergenti. Date un’occhiata alla nostra selezione di lavapavimenti marmo per scoprire quali sono le migliori macchine di pulizia per prendervi cura delle vostre superfici.

Lavapavimenti marmo: quale comprare

Come dicevamo in apertura avere dei pavimenti in marmo è una gioia per gli occhi ma un grande dolore per la schiena. Questi spesso richiedono ore di pulizia accurata, pena la perdita di lucentezza delle superfici. Il marmo è infatti un materiale molto particolare in grado di assorbire la luce e di rifletterla. È una proprietà naturale della pietra che però non rimane per sempre, specie se il pavimento non viene trattato in maniera giusta o con agenti chimici troppo aggressivi.

Lavapavimenti marmo

Prima di passare alla nostra selezione dei migliori lavapavimenti marmo, vediamo perché abbiamo scelto queste macchine e cosa le rende adatte ad occuparsi del marmo. Partiamo dal materiale del panno che utilizzano: i lavapavimenti sfruttano solitamente un panno mop in microfibra con cui lavare appunto il pavimento. Se qualcuno di voi ha ricordi della nonna mentre faceva le pulizie, probabilmente la ricorda chinata a terra con un vecchio maglione di lana a strofinare delicatamente le mattonelle di marmo. La microfibra è il materiale che potremo considerare come “lana moderna” e che può essere applicata alle macchine di pulizia senza doversi rompere la schiena per pulire la casa.

Il marmo è una superficie speciale e, come tale, non può essere lavata subito se sporca; questa deve essere prima aspirata. I lavapavimenti marmo che abbiamo scelto in questa selezione sapranno aiutarvi anche in questo. Infine, per chi non vuole limitarsi solo a lavare ma desidera mantenere o riaccendere la lucentezza del marmo, abbiamo valutato dei lavapavimenti in grado di lucidare al meglio ogni superficie.

Per scegliere i lavapavimenti marmo della nostra selezione abbiamo tenuto conto di alcuni criteri selettivi. Vediamoli di seguito.

Forza di aspirazione

Prima ed essenziale caratteristiche di ognuno di questi prodotti è la forza di aspirazione. Scegliamo solo macchine con una forza aspirante davvero in grado di pulire la casa senza sforzo e con un motore molto performante in grado di risparmiare energia senza limitare le prestazione e magari di fare meno rumore possibile. Inoltre abbiamo selezionato le macchine più adatte per trattare il marmo, con spazzole apposite e rulli per tenere la superficie pulita e lucida.

Prestazioni di lavaggio

Essendo dei lavapavimenti va poi considerato anche il lavaggio. Abbiamo selezionato sia macchine lavapavimenti in grado di lavare le superfici con il classico panno umidificato continuamente dal motore interno, per una pulizia simile a secchio e straccio, sia macchine in grado di effettuare una pulizia al vapore. Quest’ultimo permette una pulizia diversa da quella ad acqua e che sfrutta l’elevata temperatura del vapore per sterilizzare le superfici. Un’ottima alternativa, soprattutto per una superficie delicata come il marmo.

Sistema di controllo

Infine, se cercate una macchina lavapavimenti automatica è bene valutare anche il sistema di controllo. I robot lavapavimenti scelti per questa selezione hanno un’interfaccia di controllo basilare ma grazie all’app possono essere programmati nel dettaglio senza che dobbiate più preoccuparvi del lavaggio delle superfici.

Seguendo queste caratteristiche abbiamo diviso i prodotti seguenti in lavapavimenti classici, ovvero quelli che si passano come una tradizionale scopa; e automatici, i lavapavimenti robot che invece si passano da soli. Vediamo nel dettaglio i migliori lavapavimenti marmo su cui puntare!

Lavapavimenti marmo classici

In questa sezione vedremo due lavapavimenti diversi ma che rappresentano la migliore soluzione di lavaggio del marmo a vapore e poi ad acqua.

Vileda Steam XXL

Iniziamo con un lavapavimenti marmo a vapore. Questa macchina di Vileda porta ad ebollizione l’acqua per generare un getto di vapore caldo che viene filtrato dal panno in microfibra e accompagnato delicatamente su tutta la superficie. Le soluzioni a vapore non hanno bisogno di particolari detergenti perché riescono a sterilizzare fino al 99,9% dei batteri semplicemente sfruttando il calore.

Vileda Steam XXL è una scopa a vapore molto versatile con testa snodabile per raggiungere comodamente ogni angolo della vostra abitazione. È dotata di una manopola per regolare il livello di vapore erogato e sfrutta due cuscinetti in microfibra per garantire una pulizia senza graffi e senza aloni. Inoltre questa scopa è dotato di un nuovo panno Vileda con strisce rosse in rilievo che permettono di grattare via lo sporco con ancora più efficacia ma senza rovinare la superficie.

Vileda mette la sua grande esperienza nella pulizia in un lavapavimenti marmo molto basilare ma altrettanto efficace. Un prodotto che si riscalda in soli 15 secondi facile da utilizzare proprio come il secchio dell’acqua e lo straccio ma a metà della fatica. Inoltre, per chi non ha una casa molto grande, è disponibile anche il Vileda Steam Classico, con tutte le funzioni di questo XXL ma a misura ridotta.

Kärcher VC 5 Cordless

Lavapavimenti marmo automatico

iRobot Braava 390T

Lascia un commento