Migliori giochi Nintendo Switch: la nostra guida all’acquisto

Migliori giochi Nintendo Switch: la nostra guida all’acquisto

N.B. Questa guida all'acquisto, proprio come tutte le altre, è monitorata mensilmente e aggiornata con eventuali nuove proposte. Per maggiori dettagli su come realizziamo le nostre guide all’acquisto ti rimandiamo alla pagina Come lavoriamo.

Questa guida si intitola Migliori giochi Nintendo Switch per un semplice motivo: in questa pagina elencheremo i migliori giochi della console di Nintendo, esplorando il mercato per evidenziare i titoli più validi e le gemme nascoste. Spiegheremo inoltre i criteri da utilizzare per valutare i vari giochi, che siano di Nintendo stessa o pubblicati da altri sviluppatori per Nintendo Switch.

Migliori giochi Nintendo Switch: quali comprare

Ormai è passato abbastanza tempo dall’uscita di Nintendo Switch, e ci siamo fatti un’idea chiara di cosa offre esattamente il ventaglio di titoli della console. Il consenso sembra essere che Nintendo Switch è una console estremamente valida, in grado di raggiungere una fetta di pubblico decisamente ampia e su cui vale la pena puntare.

Superate queste diffidenze iniziali, abbiamo deciso di dedicarci a costruire questa guida, in cui evidenzieremo i migliori giochi Nintendo Switch che sono stati rilasciati per cercare di stabilire quali siano quelli assolutamente da non perdere se si possiede questo piccolo ibrido fisso/portatile. La console è ancora relativamente nuova, quindi assicurati di tornare a controllare questa pagina in futuro per vedere se è uscito qualcosa in grado di entrare di diritto nel Pantheon dei migliori titoli, e di non perdere inoltre la nostra selezione dei migliori giochi Nintendo Switch in uscita.

Giochi di Nintendo e giochi di altri sviluppatori

Non è certo un segreto che Nintendo ha avuto standard di qualità interni altissimi fin dalla nascita dell’azienda, con quel bollino dorato sulle confezioni che ha rilanciato il mondo dei videogiochi nei primi anni ’80. Ma una delle vere sorprese che l’ultima console della Grande N ha portato è stato il supporto per i titoli third party. Gli studi di sviluppo non appartenenti direttamente all’azienda sono immediatamente accorsi per portare i loro titoli sulla console, invertendo la tendenza che era stata creata prima da Wii e poi da Wii U, che avevano eccellenti giochi di Nintendo ma quasi nulla da parte di altre case. E, soprattutto, i giochi indie sembrano aver trovato una seconda casa nello schermo portatile, arrivando addirittura a volumi di vendite maggiori per gioco che su PC.

Di conseguenza, in questa pagina vedremo sia i migliori giochi Nintendo Switch prodotti da Nintendo in questa generazione che quelli di altri sviluppatori che si sono rivelati comunque delle grandi sorprese. Oltre ai tradizionali Mario, Zelda e compagni, da sempre titoli che fanno rizzare le orecchie di fan e stampa, abbiamo deciso di inserire qualche sorpresa di sviluppatori meno conosciuti, e qualche port di titoli già presenti su altre console. I titoli provengono da generi diversi, e offrono il meglio nel loro settore. Prima di passare ai criteri vogliamo sottolineare l’ultima caratteristica importante di Nintendo Switch: il poter giocare per la prima volta giochi di console AAA su una console portatile senza cambiamenti significativi.

Influenza

Primo parametro da considerare è l’impatto che un videogioco ha avuto sulla scena. In questa guida, infatti, i giochi vengono aggiunti solo qualche mese dopo l’uscita, in modo da giudicarne l’influenza che hanno avuto sul mondo dei videogiochi in generale. Questi titoli hanno attirato moltissima attenzione, ricevuto recensioni assolutamente eccellenti e in alcuni casi addirittura ispirato sviluppatori a creare giochi che partissero da quelle basi. I giochi migliori sono molto spesso i giochi più importanti, che entrano di diritto nelle pagine della storia del medium e che vengono usati per rappresentare l’intera generazione di console.

Qualità

Ciò non vuol dire che siano l’unico tipo di giochi da considerare. Esistono infatti titoli che, se non hanno ricevuto riconoscimenti dal pubblico, sono comunque di una qualità altissima e meritano di essere conosciuti. Questi videogiochi possono essere anche indie o di studi minori, ma la qualità può venire da ogni luogo, e va assolutamente riconosciuta tra i migliori giochi Nintendo Switch.

Gameplay, grafica e storia

I tre elementi principali su cui valutare un gioco restano sempre gli stessi: un gameplay ben studiato ed entusiasmante, una storia che si voglia seguire fino alla fine e una grafica di ottimo livello. Per poter essere davvero tra i migliori un videogioco deve poter avere un altissimo livello in tutti e tre i settori: il gameplay deve essere in grado di coinvolgere e di spingere al padroneggiare le meccaniche, la storia deve poter spingere il ritmo di gioco e volerci far scoprire la conclusione (anche senza necessariamente essere Shakespeare) e la grafica deve condire il tutto con un aspetto magnifico. E attenzione: con grafica non intendiamo solamente i giochi con più effetti speciali o simulazione avanzata della fisica, ma uno stile visuale estremamente ben realizzato, che può anche essere bidimensionale o stilizzato.

Migliori giochi Nintendo Switch: i titoli

Super Mario Odyssey

Come dicevamo Nintendo è sinonimo di qualità, ed è tradizione per l’azienda puntare sull’idraulico nostro compatriota per inaugurare una nuova generazione di console. Con Super Mario Odyssey l’azienda si è superata. Pur riprendendo il tema di viaggio tra “mondi” diversi degli episodi di Super Mario Galaxy il gioco viene spostato verso un approccio più open world, con aree gigantesche e strapiene di segreti, extra speciali e nuove meccaniche. Il nuovo elemento aggiunto in questo episodio è uno dei più innovativi mai visti per il franchise: Mario ha a disposizione un nuovo cappello senziente, che può lanciare in testa a nemici e oggetti per prenderne il controllo e usare le loro abilità speciali per esplorare i livelli e sconfiggere i nemici. Il platform definitivo? Forse, ma di sicuro tra i migliori giochi Nintendo Switch.

Super Smash Bros Ultimate

Super Smash Bros Ultimate è un gioco immenso. Ultimo episodio della serie di picchiaduro platform di Nintendo, questo titolo ha una quantità di contenuti incredibile. Oltre ad avere ogni singolo personaggio mai apparso nella serie, per un totale che va ben oltre 70 combattenti diversi, il gioco offre moltissime modalità diverse. Una Modalità Storia, Allenamento, molti tipi diversi di scontri, tornei, stanze per il gioco online, in più modificatori, Spiriti che permettono di cambiare le nostre abilità e molto altro –  incluso ogni personaggio con le sue meccaniche speciali.  La sensazione è che il gioco sia quasi infinito, e il rapporto qualità/prezzo è immenso già al prezzo di lancio. Ci vorrà molto tempo per completarlo, e tutto ciò esclude i personaggi in uscita come contenuti scaricabili, tra cui Joker di Persona.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild

L’altro grande franchise è ovviamente Zelda, e il rinnovamento che l’azienda sta mettendo in campo si sente in The Legend of Zelda: Breath of the Wild più che in ogni altro gioco. Per la nuova generazione è stata fatta una scelta: svecchiare l’impianto del gioco, basato da sempre su elementi tradizionali reinterpretati in modo diverso. La Grande N ha preso sia dagli RPG occidentali (soprattutto Elder Scrolls) che dalle innovazioni dei videogiochi degli ultimi anni in generale.

Abbiamo quindi un vastissimo “vero” open world, nuove meccaniche di crafting per armi e oggetti, tantissima libertà di azione e la possibilità di scalare pareti. Il nuovo motore fisico permette interazioni simulate, consentendo di trovare soluzioni ingegnose che partono dal lanciare un masso in testa ai nemici fino a congelare oggetti e a molte altre interazioni. Uno dei migliori giochi Nintendo Switch definitivamente da non perdere se si possiede la console.

Animal Crossing: New Horizons

Il nuovo capitolo della saga degli animaletti torna sulla console di ultima generazione: parliamo ovviamente di Animal Crossing: New Horizons. Pensato per gli utenti più piccoli o che cercano semplicemente dei titoli meno impegnati e più passatempo, il gioco simulativo porta l’interazione con gli altri giocatori all’interno di un mondo fatto di isole deserte da costruire e personalizzare. Svariati gli oggetti collezionabili e le avventure presenti al suo interno: difficile davvero non rimanere incollati allo schermo, godendo di momenti di relax.

Pokémon Spada / Scudo

Non possiamo assolutamente escludere l’ultimo capitolo degli RPG di The Pokémon Company, proposto come al solito in duplice versione: Pokémon Spada e Pokémon Scudo. Il nuovo capitolo della saga ci porta nella regione di Kalos, fortemente ispirata alla Britannia di qualche decennio fa e arricchita di una serie di meccaniche per tutti i gusti. Si parte dall’esplorazione delle Terre Selvagge, le quali danno accesso anche ai raid. Non mancano Gygamax e Dynamax, che cambiano molto anche l’approccio alle battaglie. Non mancano i DLC che ne estendono la longevità in modo notevole.

New Super Mario Bros. U Deluxe

Nato in origine su Wii U, il nuovo Super Mario Bros. U Deluxe ritorna su Switch con una grafica rivisitata per rendere al meglio sulla console di nuova generazione. Come ogni Mario Bros che si rispetti, parliamo di un platform in due dimensioni, questa volta arricchito di elementi da superare sempre più impegnativi. I percorsi sono ben 164 e godono, oltre che di una rigiocabilità elevata con modalità di gioco alternative, anche della co-op per completare i livelli insieme ai propri amici, tutti uniti per salvare il Regno dei Funghi. Da cogliere anche la piccola chicca New Super Luigi U incluso per giocare nei panni del fratello di Mario. Impossibile non elencarlo fra i migliori giochi Nintendo Switch.

Ring Fit Adventure

Se state cercando qualcosa per tenervi in forma, fra i migliori giochi Nintendo Switch non possiamo che suggerirvi l’acquisto di Ring Fit Adventure. Prodotto insieme ad un apposito controller speciale, questo titolo vi catapulterà in un vero e proprio gioco arcade ricco di avventure da portare a termine solo e soltanto con l’impegno fisico. Questo verrà commutato dall’anello fitness all’interno del quale dovranno essere incastonati i nostri Joy-Con, così da rilevarne tutti i movimenti. Man mano che si prosegue con i progressi, Ring Fit Adventure sarà in grado di offrire challenge sempre più impegnative, pronte a farvi sudare davvero tanto e direttamente dal salone di casa vostra. Per tenervi in forma, non c’è di meglio.

Just Dance 2021

Non c’è bisogno neanche di presentarlo: Just Dance 2021 è semplicemente il gioco di ballo più noto degli ultimi decenni! Con la sua meccanica vincente, basata sulla emulazione dei passi di danza proiettati su schermo dalle sagome di ballerini professionisti, il titolo Ubisoft porta con sé il divertimento nelle case di tutti, con coreografie più o meno complicate, ottime da realizzare anche con i propri amici grazie alla modalità Co-Op.

I brani nuovi sono più di 40, ma con l’abbonamento streaming apposito interno al gioco è possibile ottenere più di 550 coreografie, perfetto se diventate degli accaniti di ballo che usano il gioco anche per allenarsi a tutti gli effetti. Dulcis in fundo: oltre ad una modalità Kids pensata per far ballare i più piccoli con passi facilitati, è presente la nuova modalità Sweat che consente di offrire una routine personalizzata pensata appositamente per mantenersi allenati; insomma, una sorta di Zumba per intenderci.

Mario Kart 8 Deluxe

Vista la scarsa fortuna commerciale di Wii U, non è un caso che Nintendo abbia voluto trasportare i titoli migliori di quella console su Nintendo Switch. Mario Kart 8 Deluxe non fa eccezione. Versione espansa di uno dei titoli migliori della precedente generazione Nintendo, la serie resta saldamente ancorata alle basi, scegliendo invece di raffinare ancora di più quello che la serie ha sempre fatto: costruire gare di go-kart entusiasmanti con abilità speciali sbloccabili da affrontare assieme ai propri amici, a cui lanciare gusci di tartaruga o da sorpassare grazie ai funghi turbo.

Tra i party game più famosi, questo episodio aggiunge extra e modalità aggiuntive come Guardie e Ladri, dove una squadra deve acchiappare l’altra prima di essere sconfitta, e col ritorno di elementi visti l’ultima volta in Mario Kart Double Dash. Uno dei migliori giochi Wii U che resta anche uno dei migliori giochi Nintendo Switch.

Luigi’s Mansion 3

Il fratello di Mario è tornato! In questa serie ispirata ai classici giochi horror, il buon Luigi se la dovrà vedere con un albergo infestato in cui ha finito per ritrovarsi. Ma niente paura: allegro e scanzonato, nonostante la tensione e le atmosfere tetre si tratta sempre del solito divertimento in stile Nintendo.

Armato di un aspirapolvere speciale e di una serie di gadget (tra i quali Gooigi, uno speciale clone di melma), Luigi dovrà farsi strada tra misteri e tranelli, risolvendo enigmi ed esplorando le stanze e i saloni dell’enorme hotel. Con modalità multiplayer e molte abilità speciali a disposizione, è un gioco perfetto per grandi e piccini, pensato tanto per i nostalgici quanto per chi si avvicina a questa serie per la prima volta.

Splatoon 2

Ma se vogliamo parlare di multiplayer, Splatoon 2 è la nuova IP su cui Nintendo ha puntato di più. Il concetto alla base del gioco è, in puro stile Nintendo, sia molto semplice che geniale: si tratta di uno sparatutto a squadre in cui interpretare dei ragazzi-calamaro armati fino ai denti con pistole, granate e bazooka spara-inchiostro, il cui obiettivo è ridipingere l’arena in cui combatteremo con l’inchiostro del nostro colore – se poi nella squadra avversaria ci scappa il morto, tanto di guadagnato, ma vincerà solo chi è riuscito a colorare di più il terreno.

Con centinaia di armi e oggetti e un sistema di movimento che permette di tuffarsi nel nostro inchiostro per navigare la mappa velocemente e di nascosto, questo secondo episodio aggiunge un sacco di modalità e un DLC con una vera e propria campagna single player che esplora il mondo del gioco.

Snipperclips Plus: Diamoci un taglio!

Parlando di giochi da giocare in compagnia, Snipperclips Plus: Diamoci un taglio! è un piccolo gioiello. Sviluppato come titolo di lancio della console, si è guadagnato un posto in questa lista dei migliori giochi Nintendo Switch grazie al suo gameplay, che è sviluppato in maniera molto intelligente. Si parte da un semplice concetto: il nostro personaggio è in grado di tagliare buchi della sua stessa forma, e dovrà risolvere i puzzle ritagliando le cose intorno a sé e i suoi compagni – o sé stesso, assumendo forme diverse a seconda della necessità. Bisogna raccogliere liquido?

Tagliuzzare il nostro compagno nella forma di una coppa può aiutare. Basato sulla fisica e con un multiplayer fino a 4 giocatori, il gioco crea un ambiente estremamente caotico e estremamente divertente. Considerato che ogni Nintendo Switch permette di giocare con un amico senza dover acquistare controller in più, il gioco è caldamente raccomandabile.

Super Mario Maker 2

Super Mario Maker 2 è Super Mario Maker, ma con moltissime cose in più. Costantemente aggiornato (e con appena annunciata la possibilità di inserire Link nei livelli), si tratta di un fantastico strumento per creare livelli personalizzati da condividere online o con gli amici. Con la possibilità di scegliere uno “stile” basato sulle diverse generazioni dei giochi di Mario e compagni, il gioco offre qualcosa di unico e che spinge al massimo la creatività. La community è appassionatissima e sempre pronta ad accogliere nuovi arrivati, offrendo un’esperienza che pochissime altre console riescono a replicare.

Bayonetta 2 + Bayonetta

Originariamente disponibile solo su Wii U, Bayonetta 2 è il seguito di uno dei migliori giochi d’azione della generazione precedente. Il gioco nasce dalla mente di Hideki Kamiya, designer dietro le quinte di Resident Evil, Devil May Cry, Okami e altri titoli storici, ed offre un sistema di combattimento tra i più eleganti mai visti sui nostri controller.

Con in aggiunta una storia completamente fuori di testa e una protagonista con pistole su mani e piedi per attaccare sia a breve che a lunga distanza, il gioco è stato una rivoluzione in un genere ormai non più così famoso come in passato. In attesa del terzo episodio, al momento in fase di sviluppo, non c’è nessun motivo per non recuperare il titolo. Soprattutto considerato che comprando Bayonetta 2 riceveremo gratuitamente il primo gioco. L’offerta è una delle migliori sul mercato per uno dei migliori giochi Nintendo Switch.

Sonic Mania Plus

La scelta di Sega di lasciare in mano le redini dello sviluppo di Sonic a un gruppo di fan molto esperti è stata una mossa disperata o un colpo di genio pianificato a tavolino? Probabilmente non lo sapremo mai. Il risultato però è stato Sonic Mania, considerato forse il miglior Sonic dopo la trilogia originale e ulteriormente migliorato in questa edizione Sonic Mania Plus.

Tornando alle origini, il gioco ripropone il gameplay a due dimensioni e la superba pixel art che hanno reso famosa la serie negli anni ’90, con dimensioni di schermo moderne e solidissimi 60 fps. In questa nuova versione ci sono modalità aggiunte e due personaggi giocabili in più, Mighty l’Armadillo e Ray lo Scoiattolo Volante, finora apparsi solamente nello spin-off SegaSonic the Hedgehog del 1993 e nei fumetti.

Stardew Valley

Per quanto riguarda la rappresentanza indie, scegliamo Stardew Valley, un piccolo gioiello che ci porta nella vita di una fattoria dall’aspetto retrò, con elementi di crafting e creazione a metà tra Minecraft e Animal Crossing e una sorprendente attenzione alla trama e ai personaggi che incontreremo, con cui stabilire vere e proprie relazioni.

Nintendo Switch si presta benissimo a questo tipo di gioco: con il poter interrompere e riprendere il gioco in qualunque momento e dovunque ci troviamo, l’esperienza di perderci in un piccolo mondo fantastico è diventata molto più accessibile, soprattutto per chi di noi non ha la possibilità di ritagliarsi un’ora di tempo davanti al PC. Molto calmo e rilassato, e sorprendentemente appassionante.

Puoi acquistare Stardew Valley solo direttamente dal Nintendo eShop.

Lascia un commento